Cerca
 cerca informazioni o persone

Ricerca nel catalogo

Cosa sono

Le banche dati sono archivi di informazioni organizzate in modo tale da poter essere recuperate utilizzando specifiche tecniche di ricerca.
Il Sistema Bibliotecario di Ateneo ha sottoscritto l'abbonamento a circa 120 banche dati, molte delle quali bibliografiche (che contengono dati bibliografici e abstracts di articoli di riviste, libri, atti di convegni ecc.), altre fattuali (che mettono a disposizione sentenze, leggi, statistiche, brevetti, dati economici e finanziari, proprietà chimiche e fisiche ecc).

La maggior parte dei documenti contenuti nelle banche dati sono di area anglo-americana e in lingua inglese.

A cosa servono

Attraverso la ricerca nelle banche dati è possibile:

  • individuare quali pubblicazioni esistono su uno specifico argomento;
  • conoscere cosa ha pubblicato un determinato autore;
  • verificare una citazione bibliografica incerta o incompleta;
  • reperire dei dati (leggi, dati statistici, etc.).

Il catalogo delle banche dati

Le banche dati che il Sistema Bibliotecario di Ateneo mette a disposizione sono accessibili e e ricercabili attraverso un catalogo. La singola banca dati può essere ricercata per nome, argomento o tipologia; è inoltre possibile visualizzare l'elenco completo.

NB: i campi di ricerca del catalogo servono per individuare e accedere al singolo database, non per effettuare la ricerca nel contenuto delle banche dati.

Dalla homepage del sito è possibile avere accesso per un periodo limitato (generalmente un mese) alle banche dati che la biblioteca, su concessione dei fornitori, mette a disposizione per dare l'opportunità agli utenti di testarle.

Accesso al catalogo delle banche dati

Istruzioni per l'accesso

Le banche dati sono accessibili da tutti gli utenti afferenti all'Università degli studi di Trento, anche dall'esterno della rete di ateneo. Anche gli utenti esterni possono consultare le banche dati, ma con particolari limitazioni. Parte delle risorse sono consultabili anche dai dispositivi mobili.

Per saperne di più...

Ricerca nelle banche dati

Gli editori mettono a disposizione le banche dati su diverse piattaforme, ognuna delle quali con una propria interfaccia di ricerca. Generalmente è possibile una ricerca semplice, una ricerca avanzata che permette di incrociare i termini di vari campi, la limitazione della ricerca, è disponibile un tesaurus ecc.

Sul sito della biblioteca sono state raccolte varie guide e tutorial che aiutano a usare correttamente le risorse. La biblioteca organizza periodicamente dei corsi frontali con bibliotecari qualificati.

Recupero dei documenti

Una volta recuperati i dati bibliografici del documento di interesse, è spesso possibile, grazie all'abbonamento a diversi pacchetti di periodici elettronici, consultare online il testo completo dell'articolo; a volte viene proposto direttamente il link al testo completo, in altri casi è necessario verificare nel Catalogo dei periodici, che mostra anche l'eventuale disponibilità del documento in formato cartaceo. Altrimenti è possibile richiederlo attraverso il Servizio di Prestito interbibliotecario.

Il contenuto della maggior parte delle banche dati può essere ricercato anche attraverso il Discovery.

Gestione bibliografie

Esistono vari strumenti che permettono di compilare e organizzare secondo i principali stili citazionali le informazioni bibliografiche recuperate mediante la ricerca nelle banche dati.

Per saperne di più...