Le pubblicazioni edite con il marchio Università degli Studi di Trento devono essere espressione condivisa della ricerca svolta all’interno dell’ateneo.

Chi voglia pubblicare all'interno di una collana di Unitn deve seguire le procedure che variano a seconda dei Dipartimenti o dei Centri.

Chi voglia pubblicare fuori collana deve:

  • avere l'avvallo scientifico del Dipartimento sui contenuti e la forma della pubblicazione;
  • avviare con il Dipartimento le procedure per la copertura delle spese tipografiche se la pubblicazione è cartacea;
  • curare l'aspetto redazionale;
  • procedere come segue a seconda del tipo di pubblicazione:
    • monografia: è possibile richiedere all'Ufficio Anagrafe della Ricerca, Archivi istituzionali e Supporto attività editoriale il codice ISBN, uno dei requisiti necessari negli ultimi esercizi di valutazione (VQR 2004-10 e ASN 2012 e 2013) tramite l'apposito modulo e seguire le indicazioni per apporlo correttamente. Nel caso in cui si desideri chiedere un ISMN per la musica a stampa, contattare l’Ufficio Anagrafe della Ricerca, Archivi istituzionali e Supporto attività editoriale. Sempre contattando l’Ufficio è possibile richiedere la schedina catalografica da inserire nel volume.
    • periodico:
      1. designare, in accordo con il Dipartimento, il Centro o il gruppo di ricerca che intende dare vita al nuovo periodico, un direttore responsabile iscritto almeno all'elenco speciale dei direttori responsabili di periodici a carattere tecnico, professionale o scientifico;
      2. richiedere al Gabinetto del Rettorato la registrazione della nuova testata presso la Cancelleria del Tribunale Civile, avendo cura in seguito di segnalare eventuali mutamenti rilevanti (cambio del direttore responsabile, cambio del titolo del periodico…);
      3. è possibile richiedere il codice ISSN, uno dei requisiti necessari negli ultimi esercizi di valutazione (VQR 2004-10 e ASN 2012 e 2013) direttamente al CNR compilando l'apposito modulo, eventualmente chiedendo assistenza all'Ufficio Anagrafe della Ricerca, Archivi istituzionali e Supporto attività editoriale e seguire poi le indicazioni per apporlo correttamente sulla pubblicazione. Sempre contattando l’Ufficio è possibile richiedere la schedina catalografica da inserire nel primo numero.
      Si ricorda che l’editore Università degli Studi di Trento è già iscritto al Registro degli Editori di Comunicazione (ROC);
    • monografia facente parte di nuova collana: è possibile richiedere l'ISSN una tantum, a identificare il titolo di collana e, volendo, l'ISBN per ogni singolo volume;
    • pubblicazioni cartacee: è necessario effettuare il deposito legale secondo le istruzioni;
    • pubblicazioni digitali: è possibile caricare il proprio documento nell’archivio istituzionale Unitn-eprints. Research  seguendo le informazioni sul sito o rivolgendosi all’Ufficio Anagrafe della Ricerca, Archivi istituzionali e Supporto attività editoriale (ePrints@unitn.it). Per questo tipo di pubblicazioni il deposito legale è ancora in fase di sperimentazione.